Matrimonio Ebraico

L'Italia offre molti luoghi per le cerimonie ebraiche, con le sue importanti sinagoghe e i suoi ghetti storici.

Burocrazia

L’Italia ha una lunga tradizione ebraica ortodossa: solo i matrimoni ortodossi possono aver luogo nelle sinagoghe italiane. Le unioni celebrate dai rabbini ortodossi hanno anche validità civile.

I matrimoni ortodossi possono anche essere celebrati all’interno di ambienti architettonici e culturali come ville e giardini, pur nel pieno rispetto delle esigenze della tradizione.

Per i conservatori e i riformatori dell’ebraismo, qualsiasi sede preselezionata può essere adattata per vivere una cerimonia ebraica, anche se il permesso deve sempre essere richiesto al rabbino prima di celebrare il matrimonio.

Rito

La cerimonia ebraica può seguire una varietà di riti, ognuno in linea con una tradizione specifica.

Possiamo organizzare cerimonie con varietà di tipi di huppa, avere il tipico Ketubah dipinto (contratto di matrimonio), far stampare Birkonim e preparare Kippot per te.

La musica è una parte importante della cerimonia ebraica: dal cantore accompagnatore all’huppà, al klezmer e al mizrachi, e naturalmente alla musica per le celebrazioni successive. Possiamo darti i nostri suggerimenti e consigli sulla musica più adatta.

La cucina ebraica è vincolata dalle leggi di Kashrut e si affaccia su due tradizioni principali: ashkenazi e sefardite. In entrambi i casi, il catering scelto da noi soddisferà i tuoi gusti.

Extra

La preparazione per il tuo matrimonio perfetto potrebbe includere viaggi per i tuoi ospiti e amici in luoghi di interesse nella cultura ebraica, come sinagoghe, musei e ghetti.

Grazie alla nostra connessione con il mondo ebraico, la nostra esperienza è al servizio della vostra tradizione.