Hande e Jared a Venezia

Hande e Jared a Venezia

Hande e Jared arrivano da Istanbul. Innamorati ed esperti conoscitori di Venezia hanno deciso di pronunciare il loro sì nella città lagunare, in una celebrazione durata 3 giorni, circondati dai romantici canali della città, vivendo un’esperienza di autentico lusso in compagnia di amici e parenti arrivati dalla Turchia e un po’ da tutto il mondo.
Il mood dei 3 giorni è stato la classicità e l’eleganza, una real experience di lusso vissuta in 3 diverse location.

Per tutti gli eventi è stato creato un monogramma con le iniziali degli sposi che è stato il fil rouge dei 3 giorni, in quanto declinato e inserito in diversi elementi e dettagli, dalle partecipazioni, alla passatoia che conduce all’altare, ai menù e segnaposti, al ricamo sui tovaglioli di lino, alle t-shirt dei tassisti veneziani fino alla monumentale torta nuziale.

Primo giorno: la cerimonia nuziale con rito civile si è tenuta nel palazzo veneziano di Ca ‘Farsetti, non lontano dal Ponte di Rialto, decorata per l’occasione con rose bianche e lisianthus, in composizioni morbide e cascanti poste all’interno di coppe dorate e posizionate sulle consolle laterali e sul tavolo centrale.

Al termine della cerimonia tutti a bordo delle barche private alla volta della terrazza del Cip’s Club Belmond Hotel Cipriani per il pranzo, dove un grande pianoforte bianco e un sassofono hanno intrattenuto gli ospiti trasportandoli in un’atmosfera di altri tempi.

Secondo giorno: la festa di nozze a Pisani Moretta, un palazzo del XV secolo sul Canal Grande, è stata la vera sorpresa grazie a molti dettagli speciali e sontuosi, come il menu gourmet di Alajmo Catering, arricchito da un tocco veneziano.

Ad accogliere gli ospiti, arrivati in barca dopo uno scenografico giro sul Canal Grande, due maschere veneziane e un violino che suonava tutte le più famose canzoni veneziane dal tema “Casanova”.

La sala interna del palazzo è stata allestita in stile veneziano, ottenendo un risultato elegante e raffinato: un lungo tavolo unico decorato da una tovaglia di lino lunga 35 metri creata appositamente per l’occasione e tovaglioli ricamati con il monogramma della coppia.

Con l’obiettivo di dare agli ambienti un’atmosfera magica e sorprendente, ho deciso di abbellire la stanza con fiori color pastello nei toni del salmone, del rosa e dell’albicocca e con dei candelabri di Murano in foglia oro e centinaia di candele.

Handle e Jared volevano regalare ai loro ospiti un evento indimenticabile, così ho proposto loro un quartetto di soprani che durante la cena ha eseguito famose canzoni classiche da “Caruso” a “Time to say goodbye”.

L’ultimo dettaglio sorprendente è stato lo stile della torta nuziale “Kate e William”: monumentale e con il monogramma della coppia in oro. Come abbiamo completato l’effetto wow? L’arrivo e la partenza degli ospiti in barca lungo il Canal Grande.

Terzo giorno: per il giorno dopo la festa ho organizzato un brunch di addio sulla terrazza dell’Hotel Bauer per dire, in perfetto stile veneziano, “Arrivederci e grazie” a tutti gli ospiti per la meravigliosa e indimenticabile esperienza condivisa.
Foto: Morlotti Studio
Cerimonia: Ca Farsetti
Flowers: Munaretto
Catering: Alajmo
Location: Palazzo Pisani Moretta, Cips Club Terrace & Bauer Hotels

Matrimonio a Venezia